ADDIO CANE FELICE, ADDIO ZUCCHERINO MIO….

 

21-08-10 Luna 013.jpg

 

Il Ponte
dell’Arcobaleno


C’e’ un posto in
Paradiso, chiamato “Ponte dell’Arcobaleno”.
Quando muore una bestiola che è
stata particolarmente cara a qualcuno,

questa bestiola va al ponte
dell’arcobaleno.
Ci sono prati e colline per tutti i nostri amici tanto
speciali

così che possano correre e
giocare insieme.
C’è tanto cibo, acqua e sole, ed essi sono al caldo e
stanno bene.
Quelli che erano vecchi e malati sono ora forti e vigorosi.
Quelli che erano feriti o storpi

sono di nuovo integri e
forti, come noi li ricordiamo nel sogno dei giorni e dei tempi passati.
Sono
felici e contenti, tranne che per una piccola cosa: ognuno di loro sente la
mancanza

di qualcuno molto amato,
qualcuno che hanno dovuto lasciare indietro…
Corrono e giocano insieme, ma
un bel giorno uno di essi improvvisamente si ferma
e

guarda lontano, verso
l’orizzonte. I suoi occhi lucidi sono attenti, trema per l’impazienza:

tutto ad un tratto si stacca
dal gruppo e comincia a correre, volando sul verde prato, sempre più
veloce.
Ti ha riconosciuto, e quando finalmente sarete insieme,

vi stringerete in un
abbraccio pieno di gioia, per non lasciarvi più.

Una pioggia di baci felici
bagnerà il tuo viso; le tue mani accarezzeranno di nuovo

l’amata testolina e fisserai
ancora una volta i suoi fiduciosi occhietti,

per tanto tempo lontano dalla tua
vita ma mai assente dal
tuo cuore.
Allora attraverserete, insieme ,
il Ponte
dell’Arcobaleno…….

 

 

 

 

 

 

 

21-08-10 Luna 012.jpg” Alla mia Padrona (Padrone)”

Quando arriverà il giorno in cui sarò malato e debole,

ed il dolore mi impedirà di dormire,

fai allora ciò che deve essere fatto,

l’ultima battaglia non può essere vinta,

sarai triste, ti capisco,

ma non lasciarti fermare dal dispiacere.

Quel giorno, più di tutti gli altri,

il tuo amore e la tua amicizia per me

devono farti sopportare la prova.

Abbiamo passati assieme molti anni belli,

non vorrai vedermi soffrire oltre.

Quando il giorno verrà, per piacere lasciami partire,

accompagnami da qualcuno che mi aiuti ad andare,

e tu resta con me sino alla fine.

Stringimi e parlami, finchè i miei occhi si chiuderanno,

sò che con l’aiuto del tempo capirai che ciò che hai fatto è stato un atto d’amore.

Sebbene la mia coda si sia mossa per l’ultima volta mi hai salvato dalla miseria e dal dolore.

Non provare pena per la decisione che hai dovuto prendere,

durante tutti questi anni siamo stati molto uniti, non lasciarti abbattere dal dispiacere.

Il tuo amico a quattro zampe, che ti ringrazia di avergli donato una vita  così bella.

 

 

 

Zuccherino mio, io ho ascoltato la tua preghiera, è stato difficile farlo perchè non avrei mai voluto separarmi da te…spero di avere fatto per te tutto cioè che ha potuto migliorare la tua vita e cancellare  i brutti ricordi del canile……….grazie dell’amore che hai portato nella nostra casa, fino all’ultimo tuo respiro………ci manchi in ogni momento…………

 

La tua “mammoccia”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ADDIO CANE FELICE, ADDIO ZUCCHERINO MIO….ultima modifica: 2010-08-25T10:30:00+02:00da tempestina-28
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “ADDIO CANE FELICE, ADDIO ZUCCHERINO MIO….

Lascia un commento